Calzature Fratelli Tomasi in offerta

Calzature Fratelli Tomasi nere
La linea Fratelli Tomasi rientra in quella categoria di calzature ortopedico/sanitarie, migliore per la qualità dei tessuti e dei pellami, ottima perchè unisce la comodità all'eleganza, dotate di un plantare estraibile al loro interno, rifinite da strappi in velcro per poter essere adattate a tutti i tipi di piedi, anche quelli più particolari che presentano ad esempio duroni o presenza di alluce valgo, morbidissime e completamente made in italy, vera pelle cento per cento.   SE VUOI ACQUISTARE E VEDERE  L'INTERA LINEA DEI FRATELLI TOMASI CLICCA QUI: Compra in negozio calzature fratelli Tomasi https://www.negozio-ortopedia.it/categoria-prodotto/vedi-categorie/calzature/calzature-ortopediche/  
Read More

Come viene realizzato un plantare in seguito alla visione di una prescrizione specialistica.

lavorazione plantare ortopedico
Il Laboratorio Ortopedico Flaminio è accreditato con il sistema sanitario nazionale (ASL) - (INAIL), conforme al certificato di qualità ISO 9001. Cosa è importante sapere nello sviluppo e realizzazione di un plantare ortopedico, come viene realizzato, perchè viene realizzato, in quale luogo. Essendo accreditati con il sistema sanitario nazionale, come detto, i plantari (non solo anche molti altri presidi ortesici, busti, tutori, carrozzine, deambulatori etc...) vengono forniti tramite la struttura sanitaria in seguito: -ad una invalidità riconosciuta da una commissione dopo presentazione di un'apposita domanda; -attraverso una prescrizione medica specialistica intestata ASL dopo la visita dello specialista sulla quale inserirà i codici di riferimento ministeriali con la quale recarsi successivamente presso un'ortopedia/sanitaria di libera scelta che effettuerà un preventivo; -il preventivo dovrà essere poi portato per l'autorizzazione alla ASL di appartenenza; -f...
Read More

Cosa è il plantare ortopedico

Aequo Center 009
Il plantare ortopedico è un dispositivo medico utilizzato per dare e permettere di avere un equilibrio strutturale del piede durante l’appoggio, sia quando si è in movimento ovvero in fase dinamica che quando si sta fermi in piedi ovvero in fase statica. Il nome “plantare” deriva dalla zona dove il presidio stesso va ad agire, e cioè la parte palntare del piede. Quello che fa il plantare nello specifico è andare a correggere e modificare la distribuzioni dei carichi in modo da redistribuirli senza provocare dolore durante la fase di appoggio. I plantari vengono consigliati in fase di crescita, ma anche agli adulti e pure quando si è decisamente in là negli anni. Infine, sono caldamente raccomandati per lo sport, soprattutto se si pratica un'attività cosiddetta di carico, nella quale gli arti inferiori reggono tutto il peso del corpo e le relative sollecitazioni. Tutte le ortesi plantari che si rispettino devono essere eseguite su misura in base all'appoggio podali...
Read More

Che cos’è il plantare sensomotorio

plantare sensomotorio

Il plantare sensomotorio, funziona secondo due principi, attivazione e inibizione.

PER ACQUISTARE LA NOSTRA LINEA DI PRODOTTI SULLA CURA DEL PIEDE CLICCA QUI:

https://www.negozio-ortopedia.it/categoria-prodotto/vedi-categorie/ortopedia/protect-linea-piede/

Una compressione lungo la linea di sviluppo dei tendini di un muscolo induce un'attivazione più intensa e anticipata del muscolo e/o del gruppo di muscoli.

Una trazione sul tendine di un muscolo induce un riflesso protettivo che si traduce nella distensione dello stesso e del gruppo di muscoli corrispondente.

Lo spot mediale è posizionato a sostegno del substentaculum tali.

La pressione esercitata sul tendine avvicina punto d'inserzione e d'origine del muscolo tibiale posteriore,qui i fusi neuromuscolari registrano una diminuzione della tensione e agendo in sinergia con il muscolo tibiale anteriore, il muscolo reagisce in anticipo con una maggiore attività.

Questo spot funge da sostegno meccanico del sustentaculum t...

Read More