Perchè è importante sapere come si utilizza un saturimetro

pulsiossimetro 1
Il saturimetro detto anche pulsiossimetro è un'apparecchiatura che consente di misurare il livello di ossigeno dell'emoglobina presente nel sangue e, contemporaneamente, di valutare la frequenza cardiaca. La misurazione della saturazione di ossigeno è una tecnica non invasiva e indolore e quindi può essere anche effettuata in ambiente domestico e non solo ospedaliero e su qualsiasi tipo di paziente incluso neonati, bambini ed anziani. Il saturimetro è composto da due differenti elementi, una sonda a forma di pinza che viene posizionata su un dito della mano ed effettua la misurazione (in alternativa può anche essere posizionata sul lobo dell'orecchio), nei neonati invece la posizione prediletta è il piede. L'altro componente è un'unità di calcolo, i dati elaborati vengono raccolti dalla sonda, elaborati e il risultato ottenuto viene mandato nell'apposito monitor di cui l'apparecchio è dotato. Il suo utilizzo è molto semplice, basta accenderlo, posizionare il dito fino alla...
Read More