Utilizza il termoforo SKALDO SPALLE per il benessere del collo e delle spalle

Chi soffre di cervicale sa che dolore si può provare all'altezza del collo, delle spalle, dolori che non consentono di fare bene i giusti movimenti di rotazione con la testa come ad esempio guidare. Il più delle volte si ricorre a dei collarini rigidi o morbidi a seconda del grado di complessità della patologia, i collarini rigidi sono i cosidetti Collari di Shantz, che consentono di mantenere il collo in posizione pur sotto sforzo con i consueti movimenti quotidiani, hanno le chiusure in velcro, quindi regolabili per consentire la giusta stabilità. Di pari passo si eseguono anche delle terapie del caldo con le giuste apparecchiature (TERMOFORO). Come tutte le patologie, il periodo invernale di certo non aiuta con l'infiammazione causa freddo, agenti atmosferici irritanti, nebbia, pioggia. La terapia del caldo aiuta ad alleviare le infiammazioni. Il termoforo è un apparecchio elettrico che emette calore e che può essere utilizzato per lenire o, eliminare del tutto, il dolore i...
Read More

Come curare la cervicalgia

Quando si parla di cervicale (cervicalgia) si intende un dolore al livello del collo. Il dolore parte dallo stesso e da lì si irradia alle spalle (trapezi) e, nei casi più gravi, alle braccia, rendendo difficoltosi i movimenti, si protrae per un periodo di tempo variabile (mesi/anni). Si tratta di un disturbo muscolo-scheletrico estremamente diffuso tra la popolazione adulta. Però, per quanto si sia comunemente propensi a ritenere la cervicalgia un problema dell’età più matura, non mancano i casi di cervicale in età giovanile, anche se, a onor del vero, nella stragrande maggioranza dei casi, in questa fascia anagrafica le cervicalgie sono generalmente dovute a semplici contratture muscolari piuttosto che a problemi di tipo osseo e/o cartilagineo. La cervicalgia può essere scatenata da un insieme di cause particolarmente numerose ed eterogenee. Tra tutte, la sedentarietà, i colpi di freddo e la postura scorretta costituiscono gli elementi eziopatologici maggiormente c...
Read More